ISO 14064-1 nella copertina dell'articolo con titolo e sfondo boschivo con impronta Co2 stilizzata

 

Introduzione allo standard ISO 14064-1

Nell’era attuale, l’impatto dei gas serra sull’ambiente e sul cambiamento climatico rappresenta un tema di crescente preoccupazione a livello globale. Per affrontare questa sfida, sono stati sviluppati diversi strumenti e linee guida per misurare, monitorare e ridurre le emissioni di gas a effetto serra. Uno degli strumenti principali in questo ambito è lo standard ISO 14064-1.

 

ISO 14064: cos’è?

Lo standard ISO 14064 fornisce le linee guida per la quantificazione, il monitoraggio e la segnalazione delle emissioni di gas a effetto serra (GHG). La parte 1 dello standard ISO 14064, specifica i requisiti per le organizzazioni che intendono redigere un inventario delle emissioni di GHG. Questo inventario consente alle organizzazioni di valutare l’entità delle loro emissioni e identificare le opportunità per ridurle.

 

Vantaggi dello standard ISO 14064-1

L’implementazione dello standard ISO 14064-1 offre numerosi vantaggi per le organizzazioni impegnate nella riduzione delle emissioni di gas serra. Innanzitutto, la norma fornisce un quadro chiaro per condurre l’inventario delle emissioni di GHG in modo coerente e accurato. Ciò permette di ottenere dati affidabili che possono essere utilizzati per prendere decisioni informate sulla riduzione delle emissioni.

Lo standard, non solo aiuta a soddisfare le normative ambientali e le aspettative degli stakeholder, ma rappresenta anche un’opportunità per migliorare l’efficienza operativa, ridurre i costi energetici e migliorare l’immagine aziendale. Le organizzazioni che dimostrano un impegno concreto nella riduzione delle emissioni di gas serra possono beneficiare di una maggiore reputazione e di un vantaggio competitivo sul mercato.

 

ISO 14064-1: destinatari

Lo standard ISO 14064-1 è destinato a un’ampia gamma di organizzazioni, indipendentemente dal settore di attività. Le imprese di tutte le dimensioni, le organizzazioni non governative, le istituzioni pubbliche e le amministrazioni possono beneficiare dell’implementazione di questo standard. Inoltre, è adattabile alle diverse esigenze e può essere utilizzato sia da organizzazioni che operano a livello globale che da quelle che operano a livello locale.

 

Certificazione ISO 14064-1

Se un’organizzazione desidera ottenere una certificazione riconosciuta a livello internazionale per il proprio inventario delle emissioni di GHG, può sottoporsi a un processo di audit conformemente alla norma ISO 14064-1. Un audit condotto da un organismo di certificazione indipendente verifica la conformità dell’organizzazione agli standard stabiliti nella norma. Se stai considerando di ottenere la certificazione ISO 14064-1, puoi contattare gli sportelli di AS&C cliccando qui. Sarai guidato e supportato lungo il percorso certificativo.

 

ISO 14064-1 ed altri standard per la Carbon Footprint

Lo standard ISO 14064-1 è strettamente correlato agli altri standard relativi alla carbon footprint. Ad esempio, lo standard ISO 14064-2 fornisce linee guida per la quantificazione delle riduzioni delle emissioni o degli aumenti degli assorbimenti di gas a effetto serra. Questo standard si integra con il primo, fornendo una visione completa delle azioni e dei progressi di un’organizzazione nella gestione delle emissioni di carbonio.

Un altro importante standard, ISO 14067, riguarda la valutazione dell’impronta di carbonio dei prodotti. Questo standard definisce i principi e i requisiti per valutare l’impatto ambientale legato alle emissioni di gas a effetto serra durante l’intero ciclo di vita di un prodotto. Questa valutazione può essere integrata nell’inventario delle emissioni secondo lo standard ISO 14064-1 per fornire una visione completa dell’impatto ambientale di un’organizzazione.

Infine, lo standard ISO 14046 riguarda l’analisi dell’impronta d’acqua, che non è specificamente focalizzata sulle emissioni di gas a effetto serra, ma è correlata agli sforzi di valutazione complessiva dell’impatto ambientale dei prodotti e dei processi. Integrando i risultati dell’analisi dell’impronta d’acqua con l’inventario delle emissioni, le organizzazioni possono ottenere una panoramica più completa dell’impatto ambientale complessivo delle proprie attività.

In sintesi, gli standard ISO 14064-1, ISO 14064-2, ISO 14067 e ISO 14046 sono collegati tra loro e possono essere utilizzati in sinergia per una gestione integrata e completa dell’impronta di carbonio e dell’impatto ambientale complessivo delle organizzazioni. Questi standard forniscono linee guida chiare e uniformi per misurare, monitorare, valutare e ridurre le emissioni di gas a effetto serra e promuovere la sostenibilità ambientale.

 

Conclusioni

Lo standard ISO 14064-1 rappresenta uno strumento fondamentale per le organizzazioni che si impegnano a ridurre le emissioni di gas serra e ad affrontare le sfide legate al cambiamento climatico. Infatti, fornisce una base solida per condurre inventari accurati e affidabili delle emissioni di GHG, consentendo alle organizzazioni di valutare l’impatto delle proprie attività sull’ambiente.

È importante sottolineare che lo standard ISO 14064-1 è solo uno degli strumenti disponibili per affrontare le sfide legate alle emissioni di gas serra e al cambiamento climatico. Le organizzazioni possono adottare approcci integrati che includono anche altre norme, regolamenti e pratiche raccomandate per massimizzare gli impatti positivi e promuovere la sostenibilità ambientale.

Fonti

 

 

Compila il form per essere guidato verso l'ottenimento della certificazione

10 + 8 =